Color Grading e correzione in Adobe Premiere Pro

Wondershare Editor Da Aug 31,2020 10:55 am

Adobe Premiere è il software di video editing leader del settore spesso utilizzato nella realizzazione di film, programmi TV e altro ancora. La funzione di color grading è molto professionale in Adobe Premiere Pro, e grazie ad essa puoi ulteriormente far risaltare il tuo video. In questo articolo imparerai come correggere il colore in tre modi.


Questo è un tutorial di base su Adobe Premiere, un software di video editing professionale. Tuttavia, se sei nuovo al video editing, considera Wondershare Filmora, che è uno strumento potente ma facile da usare per gli utenti che hanno appena iniziato. Puoi trovare molti filtri, sovrapposizioni e 3DLUT preimpostati in Filmora.

Scarica la versione Win Scarica la versione per Mac


Color Grading e correzione in Adobe Premiere Pro

color grading adobe premiere pro

Metodo 1: posizionamento del metraggio sulla timeline

Anche un filmato acquisito con fotocamere professionali di fascia alta come Red Epic o ARRI Alexa richiede una certa quantità di correzione del colore per dare vita ai colori delle immagini.

Passaggio 1: importa il video: il primo passaggio nel processo di correzione del colore consiste nell'importare il video da ritoccare in Adobe Premier Pro e posizionarlo sulla timeline. Di solito è meglio terminare tutte le altre operazioni di video editing prima di iniziare il processo di correzione del colore.

Passaggio 2: creazione del livello di regolazione: Una volta importato il video, crea un nuovo livello di regolazione per utilizzare gli stessi valori di colore su diverse clip. Questa opzione è molto utile se si desidera applicare gli stessi valori a più di una clip, ma è necessario prestare attenzione se alcune delle clip sono sovra o sottoesposte, o se il contrasto è troppo forte.

Passaggio 3: opzione colore Lumetri: Dopo aver creato il livello di regolazione, posizionalo sulla timeline e allungalo sulle clip presenti. Quindi, nel pannello effetti, cerca l'opzione colore Lumetri e aggiungila al livello di regolazione semplicemente trascinandola e rilasciandola sul livello. Ora sei pronto ad iniziare il processo di correzione del colore.

importare il video in premiere

Metodo 2: utilizzare i presrt

Sul lato destro del piano di lavoro di Adobe Premiere Pro, vedrai il pannello di colori lumetri, che consente di scegliere tra un numero elevato di preset. Le preimpostazioni consentono di regolare automaticamente valori come luminosità e contrasto, livelli RGB o bilanciamento del bianco. Tuttavia, applicare i preset non è sempre una buona idea, perché potrebbero rendere le tue immagini o i colori troppo scuri, saturi o non realistici.

A sinistra vedrai una schermata di anteprima con le frecce sinistra e destra che ti permetteranno, di scorrere tra tutti i preset e vedere come appare il tuo video quando applichi un particolare preset. Puoi anche regolare l'intensità del preset che stai applicando, spostando il cursore dell'intensità a sinistra o a destra. Fai doppio clic sulla schermata di anteprima se desideri applicare un preset. Sarai in grado di vedere le modifiche che hai apportato sulla schermata principale, per poi decidere se il tuo filmato richiede ulteriori regolazioni.

anteprima del pannello colori lumetri

Metodo 3: eseguire manualmente il color grading

Anche se decidi di utilizzare uno dei preset, dovrai comunque rifinire le tue immagini manualmente. Nel pannello principale dei colori di lumetri vedrai i cursori che ti consentono di regolare saturazione, vividezza e nitidezza dei tuoi video clip. Se fai clic sulla funzione "Correzioni di base", vedrai un pannello che consente di regolare i valori di bilanciamento del bianco, contrasto, esposizione, ombre, luci, tonalità, temperatura, bianchi e neri.

Per creare colori equilibrati nei tuoi video, gioca con i cursori finché non trovi valori perfetti su ognuno di essi. Per questo processo potrebbe volerci un po', in quanto trovare il giusto rapporto per tutte queste opzioni è un'abilità che richiede impegno e tempo per essere padroneggiata. Abbiamo trattato solo uno dei tanti effetti che possono essere utilizzati per la correzione del colore, e Adobe Premier Pro offre molti effetti di colore diversi utilizzabili per migliorare la qualità dei tuoi video.

Il color grading è un'arte che richiede molto tempo e dedizione, anche se la parte tecnica è facile da imparare, e ci vorrà molta pratica per essere pronti ad eseguire questo processo su scala più ampia. La maggior parte dei progetti richiede di trattare con cura ogni clip su cui stai lavorando, ed occorre prestare molta attenzione affinché tutte le clip abbiano valori di colore almeno simili, perché le discrepanze possono essere facilmente individuate dallo spettatore.

Guarda il video tutorial qui per saperne di più

Scarica la versione Win Scarica la versione per Mac

Commenti

Domande frequenti correlate? Risposte alle domande più frequenti.>>

Scarica o acquista Filmora per iniziare il vostro viaggio di editing video ora.

Suggerimenti per l'editing di video in Adobe Premiere Pro
1. Come modificare il testo
2. Come aggiungere effetti di transizione e filtri
3. How to record voiceover
4. Come invertire/riavvolgere le clip
5. Come accelerare/rallentare una clip
6. Come realizzare l'effetto motion blur
7. Come realizzare il Freeze-Frames e Slow Motion
8. Come realizzare un timelapse nei video
9. Come creare una Picture in Picture Effect
10. Come unire/combinare clips
11. Come croppare Clips
12. Come ruotare/capovolgere un video
13.Modifica e mix dell'audio
14. Consigli per usare Adobe Premiere
15. Final Cut Pro VS Adobe Premiere
Altri consigli: Suggerimenti per l'editing di video in FCP