Risoluzioni ai problemi di DaVinci Resolve 12.5

DaVinci Resolve 12.5 da Blackmagic Design è un potente software di editing video che viene fornito con uno strumento avanzato di correzione del colore in modo che gli utenti possano modificare, correggere e regolare il colore in un unico sistema completo. Dotato di più di 1000 nuovi miglioramenti insieme a 250 funzionalità cool, DaVinci Resolve 12.5 è il software preferito da professionisti e non. Nel post di oggi vogliamo condividere alcuni suggerimenti importanti su come risolvere i problemi di DaVinci Risolve 12.5.

Alternative consigliate a DaVinci Risolve

Se il tuo DaVinci Resolve si blocca in modo anomalo, forse è necessario utilizzare un'alternativa o aggiornare la configurazione del computer. Ti consigliamo di provare Wondershare Filmora Video Editor , che è facile da usare ma abbastanza potente per il tuo video editing. Ha un ampio supporto per i formati video e supporta anche il montaggio video 4k. Controlla il video qui sotto per vedere come modificare facilmente i film con Filmora.

Download Win Version Download Mac Version


Parte 1: Problemi di importazione comuni in DaVinci Risolvi

Cominciamo con i problemi di importazione comuni che si potrebbero incontrare.

  1. Volume non visibile
  2. Questo è il primo problema che si potrebbe incontrare durante l'uso di DaVinci Resolve12.5. Il volume potrebbe non essere visualizzato nella libreria. Ad esempio, il disco rigido potrebbe essere nel volume F, ma potrebbe non essere possibile visualizzarlo.

    Soluzione: La prima cosa che devi fare è accertarti che l'unità sia riconosciuta dal tuo PC. In alcuni casi, il computer non riconosce l'unità quando il formato non è corretto. Se l'unità viene riconosciuta dal computer, è necessario accedere a Preferenze e controllare la posizione di archiviazione dei supporti. Ora clicca sul pulsante di aggiunta e presenta il disco rigido cliccando su di esso. Le modifiche apportate alle Preferenze vengono salvate automaticamente nella libreria del software.

  3. File multimediale non visibile
  4. Ci sono momenti in cui si possono vedere le cartelle, ma aprendole non mostrano nulla all'interno.

    Soluzione: Riproduci il video nel lettore video per verificare se sia o meno danneggiato. Nel caso in cui sia possibile visualizzare i file multimediali, devi passare alla risoluzione dei problemi. Controlla se il formato di file/codec è supportato da DaVinci Resolve nel " DaVinci Resolve formati di file supportati ". Se vuoi lavorare su un file video incompatibile con DaVinci, è necessario un convertitore video, ad esempio Wondershare Video Converter Ultimate per convertire il tuo file multimediale in un formato di alta qualità supportato. Oppure, devi modificare il tuo video con un altro editor video, ad esempio Wondershare Filmora , che supporta più formati .

  5. Crash dovuti a 'Nessun errore di accelerazione hardware rilevato CUDA'
  6. Situazione: Importazione di file dopo la diagnostica di sistema

    DaVinci Resolve è molto impegnativo in termini di ambiente hardware, quindi assicurati che la configurazione (in particolare la configurazione GPU) soddisfi i requisiti del sistema. Tutte le moderne GPU come AMD, NVIDA o Intel supportano CUDA 2.0 e OpenCL 1.2 e dovrebbero quindi lavorare perfettamente con DaVinci Resolve.

    Soluzione: La prima cosa da fare è assicurarti che la tua scheda grafica supporti lo standard CUDA 2.0. Puoi scoprirlo visitando il sito web del produttore della tua scheda grafica. Nel caso in cui sia supportato, è necessario aggiornare il driver della scheda e avviare DVR. Se ancora non funziona, potrebbe essere necessario sostituire la scheda grafica. Le schede NIDIA prodotte dopo il 2010 sono note per supportare CUDA 2.0 e superiori. L'altra opzione è quella di scegliere un'alternativa aDaVinci Resolve in modo da modificare e correggere i tuoi video.

    In linea di massima, lo storage e la GPU sono i due fattori necessari da esaminare prima di eseguire DRV. Oltre a questo, anche la RAM e la CPU del tuo sistema sono importanti. Mentre 8GB di RAM è il requisito minimo per eseguire DRV, sarebbe meglio lavorare con una RAM da 16GB. È possibile trovare la configurazione giusta in dettaglio nella guida di configurazione DRV .

  7. Arresti a causa di 'Nessun errore di accelerazione hardware aperta OpenCL'
  8. Questo problema potrebbe apparire durante l'importazione di file.

    Soluzione: Vai su Preferenze , fai clic su Avanzate e aggiungi le righe come indicato di seguito. LsManager.3.NumGPUs = 1 LsManager.3.GPUMapping = 0 LsManager.3.GPUMappingEnable = 1 Local.GPU.Mode = CUDA

    Assicurati di salvare le preferenze prima di riavviare DaVinci Resolve.

  • Gli errori dovuti a Quick Time Decoder / Encoder Inizializzazione errori falliti
  • Apple ha smesso di supportare Quick Time for Windows e per questo motivo gli utenti di Windows devono disinstallare Quick Time dal proprio computer.

    Parte 2: Crash con editing/rendering in DaVinci Resolve

    1. Si blocca con i filtri di velocità sulle clip
    2. Ciò avviene quando si tenta di aggiungere un filtro di velocità sul filmato nella timeline.

      Soluzione: Quello che devi fare in questa situazione è scollegare l'audio dal tuo filmato prima di alterare la velocità.

    3. Arresti dopo aver eseguito il rendering del 70%
    4. Esistono casi in cui il rendering si ferma improvvisamente a circa il 75% in caso di file da 7,5 GB.

      Soluzione: Controlla la configurazione della scheda grafica e rimuovila se necessario.

    Parte 3: Crash con l'esportazione 4K da DaVinci Resolve

    Situazione: DRV smette di funzionare mentre esporta QuickTime H.264 a 3840x2160/25 fps su Windows 8.

    Il supporto H.264 è limitato a soli 2048 x 2048 pixel su Windows 8 per la decodifica e la codifica.

    Soluzione: Passa a Windows 10 per risolvere questo problema.


    Tutte le soluzioni sono organizzate sulla base della risorsa del sito e della nostra esperienza, se hai incontrato altri problemi e hai trovato le soluzioni, ti invitiamo a condividerli con noi nel commento.

    Sep 15,2017 13:48 pm