Come denoizzare in DaVinci Resolve

Il software Blackmagic DaVinci Resolve è disponibile in due moduli: è possibile scegliere di lavorare con la versione gratuita per scaricare la versione denominata Lite (o DaVinci Resolve) o effettuare un pagamento per Studio. I filmmakers possono scegliere facilmente la piattaforma secondo le proprie esigenze con funzionalità di editing impressionanti. Sarà sicuramente incredibile utilizzare i suoi strumenti avanzati di correzione del colore che aiutano a modificare i filmati con le abilità di correzione del colore. La funzione di riduzione del rumore può servire durante le esigenze di scatto a bassa luminosità. In parole semplici, il pacchetto di soluzioni DaVinci ha tante cose da offrire ai suoi utenti in modo da poter sviluppare video strabilianti.

L'articolo riportato di seguito parlerà di tutti i metodi più diffusi per ridurre le problematiche del filmato registrato con l'aiuto di DaVinci Resolve (con Plug-in) e DaVinci Resolve Studio.

Come ridurre il rumore in DaVinci Risolvere Studio:

Sezione 1: Funzione di riduzione del disturbo

Questa funzione avanzata di DaVinci Resolve Studio è veramente utile per gli editor video professionisti. Contribuisce ad una pulizia efficace di filmati colpiti da rumori esterni. Questa funzionalità può essere controllata facilmente con due diversi parametri:

1. Riduzione temporale del rumore:

È considerata la tecnica di riduzione del rumore meno distruttiva, ma può avere un effetto negativo sul rendimento del computer in quanto potrebbe rallentarlo. Il miglior suggerimento per evitare problemi durante questo processo consiste nell'utilizzare la riduzione del rumore come il nodo finale e utilizzarla alla fine di tutto.

2. Riduzione del rumore spaziale:

Una volta che le cose sono state gestite con il parametro Temporal Noise Reduction, è sufficiente eseguire alcune impostazioni di base nella parte di riduzione del rumore spaziale. Devi separare i controlli Chroma e Luma semplicemente premendo il simbolo di collegamento e apportare alcune regolazioni per l'incremento del valore Chroma.

Sezione 2: Come utilizzare la funzione di riduzione del rumore:

Step 1: Prima di tutto, apri semplicemente la pagine degli effetti di movimento sullo schermo. L'opzione di riduzione del rumore può essere controllata con due parametri: Temporal NR e Spatial NR.

Step 2: Ora devi migliorare la modalità di visualizzazione, potrai creare una nuova modalità.

Step 3: Ingrandisci per controllare i dettagli approfonditi.

Step 4: È ora di avviare la riduzione del rumore con l'opzione di riduzione del rumore temporale in quanto è meno distruttiva. Prima di tutto seleziona due fotogrammi per il confronto, seleziona il tipo di stima desiderata del movimento; effettua la selezione per l'intervallo di movimento e quindi regola le impostazioni della soglia temporale secondo la necessità. Il comando D ti aiuterà a verificare l'effetto denoise.

Step 5: Ora devi tornare indietro a Spatial NR: può essere utilizzato anche su oggetti di movimento. Una volta terminate le regolazioni con Temporal NR, devi fare sforzi minimi per regolare lo Spatial NR.

Step 6: Se necessario, cambia semplicemente le impostazioni del modo e del raggio. Effettua le regolazioni per i valori di cromo, luma e modalità di fusione dal pannello di soglia Speciale.

Come ridurre il rumore con Neat video OFX in DaVinci Resolve:

Neat Video è un programma di sviluppo digitale sviluppato per ridurre il disturbo e il rumore nei filmati video. Tale tipo di rumore viene spesso aggiunto negli output di quasi tutte le fotocamere digitali, i sintonizzatori TV e dispositivi DSLR; anche nelle VHS o nei film digitalizzati. Neat Video funziona come plug-in e può servire quasi tutte le piattaforme di editing video popolari come Final Cut Pro, Adobe Premiere ecc.

Se sei nuovo a questa funzionalità, seguendo semplici passi potrai generare il risultato desiderato con le modifiche proposte da Neat Video:

Step 1: Prima di tutto devi creare un nodo.

Step 2: Ora basta semplicemente premere il pulsante FX sullo schermo e aprire OpenFX Pane. Qui è necessario toccare il plug-in Neat Video e quindi trascinare l'opzione "Riduci rumore" nel nodo già creato.

Step 3: È ora di visitare il menu delle opzioni e quindi selezionare la finestra del plug-in Neat Video.

Step 4: Una volta aperta la finestra plug-in di Neat Video, è necessario cliccare sull'opzione Profilo automatico e quindi fare alcuni sforzi per regolare le impostazioni del filtro rumore in modo che i livelli di riduzione possano essere regolati manualmente per ottenere i risultati desiderati.

Step 5: Non appena avrai finito con le fasi di modifica, premi il pulsante Applica disponibile nella schermata del software.

Step 6: È giunta l'ora di modificare le impostazioni disponibili nelle opzioni, effettuando le regolazioni per l'interlacciamento, l'adattamento, la soglia, il raggio ecc. come da necessità.

Come ridurre il rumore senza plug-in in DaVinci Resolve:

I professionisti amano usare lo strumento combinato di splitter per i loro filmati rumorosi. In parole semplici, lo strumento Splitter effettivamente aiuta a suddividere i tre canali RGB delle clip video in modo che gli utenti possano avere controlli indipendenti su ciascuna di esse. Per iniziare con il Combiner Splitter, è necessario navigare nel menu principale del tuo software DaVinci Resolve 12 o accedervi tramite il collegamento Alt+Y. Quando tutti questi tre canali sono accessibili separatamente, diventa molto più facile regolare le cose con una classificazione dei colori avanzata in modo che il disturbo possa essere ridotto in maniera creativa dai canali. Di solito il canale blu è altamente disturbante e gli utenti di solito lavorano con quello per prima cosa. Inoltre è possibile accedere alla scheda effetto movimento dalla pagina a colori per creare risultati straordinari.

Jul 15,2017 17:05 pm