Come salvare automaticamente su DaVinci Resolve

Non appena avrai aperto il tuo progetto e iniziato a lavorare su di esso, dovrai assicurarti di salvare regolarmente tutte le modifiche. È possibile salvare i progetti premendo Ctrl + S oppure andando all'opzione File e selezionare Salva progetto. Se è necessario salvare il progetto corrente come copia con un nuovo nome, vai su File e seleziona Salva progetto come e quindi immetti il nuovo nome da salvare. In DaVinci Resolve, se è necessario tornare all'ultimo stato salvato, basta andare su File e scegliere Ritorna all'ultimo salvataggio.

La cosa buona è che DaVinci Resolve dispone anche di un meccanismo di salvataggio automatico, che consente di impostare i parametri di salvataggio automatico per ogni progetto. L'articolo riportato di seguito ti aiuterà a utilizzare funzionalità e tecniche di salvataggio automatico per tornare ai progetti interrotti utilizzando la funzione di salvataggio automatico sulla linea temporale DVR.


Se DaVinci Resolve spesso si blocca sul tuo computer e il tuo lavoro è si perde, forse è necessario utilizzare un semplice editor video che ha un requisito minore di configurazione del computer. Ti consigliamo di provare Wondershare Filmora , che dispone sia di versioni per Mac che per Windows.

Download Win Version Download Mac Version


Parte 1: come abilitare la funzione di salvataggio automatico in DaVinci Resolve?

La funzione di salvataggio automatico è veramente essenziale in una piattaforma di editing come DVR in quanto è in grado di mantenere i nostri dati in condizioni di sicurezza durante gli arresti improvvisi.

Attiva Salvataggio automatico sul dispositivo:

Fase 1: Apri il tuo progetto e poi clicca l'icona dell'ingranaggio presente nell'angolo in basso a sinistra della finestra DVR.

Fase 2: apparirà presto la finestra delle impostazioni del progetto e dovrai cliccare sulla funzione di salvataggio automatico disponibile sulla barra laterale sinistra.

Fase 3: Qui troverai tre opzioni:

  • OFF: disabilita il salvataggio automatico. Rimane attivo per impostazione predefinita.
  • ON: continuare a salvare il progetto automaticamente dopo pochi minuti. È possibile selezionare la durata della funzione di salvataggio automatico dalla finestra popup come 5, 10, 20, 30 minuti o persino 1 ora. PostgerSQL può essere salvato dopo ogni minuto.
  • Progetto di backup: crea automaticamente un elenco di backup per il salvataggio del progetto corrente. Qui ogni progetto possiede un file di backup unico per un recupero facile. È possibile accedere al numero totale di file di backup salvati dall'opzione "Conserva gli ultimi backup di X". Questi backup vengono scartati successivamente.

Per eseguire il backup del progetto:

Conservare gli ultimi X backup: consente di impostare il numero di versioni dei progetti salvati. Esso crea 8 backup per impostazione predefinita e vengono rimossi in base alla data.

Tutto: Usando il menu a comparsa, è possibile definire facilmente la frequenza del comportamento di salvataggio automatico per il progetto.

Elenco delle copie di backup: aiuta a mostrare la finestra che contiene tutti i backup del progetto. Puoi ordinare questo elenco per altezza, larghezza, data di modifica o per nome. I pulsanti disponibili nella parte inferiore possono essere utilizzati per accedere alle opzioni di caricamento, eliminazione e aggiornamento. Il caricamento di backup automatico significa che perderai il progetto corrente o in altre parole, verrà sostituito dal progetto di backup. Nel caso in cui si desideri conservare lo stato attuale del progetto, è bene esportare il progetto prima di caricare il backup.

Fase 4: Ora basta premere il pulsante di salvataggio per confermare tutte le modifiche e chiudere la finestra.

Parte 2: come recuperare i progetti bloccati con salvataggio automatico?

Se DaVinci Resolve si blocca improvvisamente e non hai salvato il progetto, generalmente, dopo aver rilanciato il progetto e spostato sulla pagina del colore, non sarai in grado di individuare il tuo progetto. Non ti preoccupare; se è stata attivata la funzione di salvataggio automatico sul tuo strumento allora è possibile ottenere tutti i dettagli. Semplicemente segui questi passaggi:

Fase 1: Fai clic sull'icona Gear disponibile nell'angolo in basso a destra dello schermo e quindi riavvia il Pannello Autosave.

Fase 2: Scegli l'opzione di backup delle liste e vedi i backup che sono stati generati di recente.

Fase 3: Scegli il backup e quindi premi sul pulsante di caricamento. Ti chiederà di definire il nome del progetto.

Questo passaggio è veramente utile perché nel caso in cui carichi un backup che non crea i dati desiderati, potrai uscire facilmente.

Fase 4: Ora il backup non è ancora aperto. Devi spostarti in project manager e quindi aprire questo progetto di file di backup recentemente creato.

Fase 5: Il grado definito dall'utente viene autoalimentato sulla piattaforma DVR e gli utenti possono facilmente continuare a lavorare con la versione desiderata del progetto.

Si noti che: DVR può supportare fino a dieci backup di un progetto e nel caso tu iniziassi a lavorare all'undicesimo, allora sarà automaticamente cancellato il più vecchio. L'elenco di backup disponibile nel menu ti aiuterà a conoscere dettagli completi sul tuo progetto, compresa l'ultima data di modifica, in modo da poter scegliere le modifiche secondo le necessità. La loro collocazione nell'elenco non è decisa sulla base della loro data di modifica, possono apparire in maniera casuale.

Leggi anche: Come importare su DaVinci Resolve

Come esportare DaVinci Resolve

Sep 15,2017 15:42 pm