I 5 suggerimenti migliori per unire le riprese in DaVinci Resolve

Matching Shot è una delle abilità più importanti che i coloristi professionali devono conoscere. Nota che lo Shot Match non viene utilizzato per rendere piacevole una clip, ma per farla sembrare uguali alle clip selezionate per adattarla senza generare una correzione del colore che danneggi l'immagine. In questo articolo discuteremo di alcuni suggerimenti e trucchi riguardanti l'utilizzo dello Shot Match in DVR.

Leggi anche: Come correggere il colore automaticamente in DaVinci Resolve


DaVinci Resolve è un po' complesso per i principianti. Quindi, ti consigliamo Wondershare Filmora , un editor video facile da usare ma potente per iniziare con l'editing video. È per gli utenti Mac e Windows e non solo ha tutte le funzionalità di modifica video di base, ma anche strumenti avanzati e splendidi effetti video. Scaricalo e provalo subito.

Download Win Version Download Mac Version

I 5 suggerimenti sul Matching Shot

1. Utilizza clip normalizzate

Durante il lavoro con Matching Shot, è necessario utilizzare clip normalizzate. Nel caso in cui si disponga di clip di codifica log, è necessario normalizzare tutto ciò, utilizzando DVR Color Management prima di utilizzare Shot Match. Anche se è possibile utilizzare Matching Shot con lunghe clip codificate, il risultato non sarà spettacolare. Non utilizzare l'opzione Shot Match per associare una clip codificata con log usando vari tipi di codifica di log come Log C o RedLogCine. Limitati ad usare solo le regolazioni di base di Gamma/Gain/Lift.

Leggi anche: Come utilizzare Smart Bins in DaVinci Resolve

2. Seleziona con attenzione le tue clip

Sii sicuro delle tue scelte quando vuoi abbinare più clip. Non devi utilizzare il Matching Shot su immagini che hanno un'illuminazione simile. Ricorda che è uno strumento utilizzato per il matching di clip che non sono simili.

3. Utilizza l'opzione Shot Match su un angolo alla volta

Utilizza l'opzione Shot Match su un angolo alla volta e fai sempre una prova prima di iniziare a far corrispondere un certo numero di clip. Ad esempio, se hai una clip con Angolo A, Angolo B e Angolo C e vuoi abbinarla all'angolo C in quanto ha un'illuminazione ottimale, è necessario innanzitutto corrispondere ad un singolo scatto di Angolo B il miglior scatto di Angolo C e controllare se il risultato è di tuo piacimento. Questo aiuterà a risparmiare tempo e ottenere un risultato migliore.

4. Utilizza la LUT corretta

Leggi anche: Come creare le LUT in DaVinci Resolve

Quando si tratta di abbinare clip che sono stati filmate da diversi modelli di fotocamera Blackmagic come BMPC 4K e BMPCC utilizzando il registro BMD Film la prima cosa da fare è applicare il film BMD a Rec 709 LUT. Dopo l'utilizzo della LUT le differenze tra le registrazioni appariranno più chiare. È necessario iniziare con un grado primario da una delle clip fornite. Nel prossimo passo dovrai far corrispondere il resto delle clip con la prima. Questo è un altro modo per impostare il tono e per ottenere un aspetto più coerente dell'intera produzione.

5.Crea il riferimento

Durante l'applicazione di una LUT le ombre, le luci e le tonalità intermedie devono essere bilanciate e il contrasto e la saturazione devono essere modificati. Dopo aver completato il grado primario, è necessario crearne uno ancora e utilizzarlo come riferimento. Nel fare questo, è necessario modificare l'altra clip facendo clic con il pulsante destro del mouse sul Visualizzatore e quindi scegliere Show Reference Wipe.

mostra la pulizia di riferimento

Ti potrebbe interessare anche: Come confrontare le clip in DaVinci Resolve

Questo farà vedere le nuove creazioni per poter confrontare facilmente le clip a fianco a fianco. Inoltre, potrai vedere tutte le differenze visibili tra i 2 scatti in modo da poterli abbinare quanto più possibile.

Oct 20,2017 14:50 pm