Trucchi per migliorare la durata della batteria dei droni

Chiunque abbia il piacere di volare con i droni e di provare l'esperienza che riescono a darti, ti dirà che l'unico problema che sembra affrontare è dover ricaricare la batteria dopo poco tempo, e questo spinge gli utenti a cercare dei suggerimenti per farla durare più a lungo. Un drone di formato medio offre solitamente circa 6-8 minuti di volo prima di doverlo ricaricare. I droni full size hanno circa 20-25 minuti di margine, ma che potrebbero non essere sufficienti per chi vuole fare filmati lunghi. Con il passare del tempo la durata della batteria diminuisce ma ci sono modi per estendere la sua vita della batteria in modo da poterne usufruire per più tempo.

Fattori che influiscono sulla durata della batteria

Conoscere i fattori che influenzano la durata della batteria dei tuoi droni può aiutarti a ridurre il suo consumo in modo che duri più a lungo. I fattori che possono causare una perdita di vita residua sono:

  • Peso: qualsiasi peso extra può ridurre la durata della batteria
  • Il vento contro può far sì che la batteria si esaurisca più velocemente in quanto il drone deve lavorare più duramente per rimanere in aria. Volare durante un clima più caldo è il modo migliore per preservare la durata della batteria.
  • Stile di volo - più trucchi e manovre si fanno più la batteria sarà consumata, così come velocità elevate.
  • Registrazione (questo richiede più batterie)

Suggerimenti su come espandere la durata della batteria

1. Scegli una batteria con un mAh più alto

Le batterie che di solito sono collocate nei droni sono di gamma media, il che significa che sicuramente c'è qualcosa di meglio in giro. Acquistando delle batterie con un maggiore mAh potrai passare più tempo in aria. Controlla sempre prima di acquistare che la batteria scelta sia compatibile con il tuo drone leggendo le specifiche. Non puntare ad una batteria troppo grande/pesante perché l'energia supplementare fornita potrebbe essere inutile a causa del peso, quindi la batteria deve lavorare più duramente per mantenere il drone in aria.

2. Scopri quando caricare la batteria

Il momento migliore per caricare la batteria è poco prima di utilizzarla. Farlo troppo presto potrebbe abbreviare la sua vita inavvertitamente. Ogni giorno che una batteria carica viene utilizzata, una percentuale di essa verrà persa, il che significa che non partirai mai con una batteria piena di energia quando volerai. La pratica migliore è caricare la batteria poche ore prima di pilotare il tuo drone. In questo modo la batteria può mantenere più potenza per aiutare il tuo drone a rimanere in aria per più tempo.

3. Non sovraccaricare la batteria

Le batterie utilizzate nei moderni droni possono essere volatili se non curate in modo appropriato e il loro sovraccarico potrebbe causare un'esplosione e/o un incendio. Oltre ad essere pericoloso, è anche dannoso per la vita della batteria. Non lasciarle ricaricare durante la notte o in nessun punto in cui non puoi staccarle velocemente perché questo potrebbe essere pericoloso. Carica la batteria per il tempo consigliato o fino a quando gli indicatori dicono che la batteria ha piena potenza, ti aiuterà ad aumentare la durata della batteria del drone.

4. Mai scaricarla completamente

In passato era normale ricaricare completamente le batterie e scaricarle completamente prima di ricollegarle. Con le batterie agli ioni di litio comunemente utilizzate nei droni moderni potrebbe essere controproducente. A seconda della batteria avrai tra le 300 e le 500 ricariche prima di sostituire la batteria. Con ogni ricarica c'è un effetto di indebolimento e, naturalmente, la durata della batteria si riduce. La migliore pratica è quella di riempire la batteria tra il 40% e l'80%. Tieni presente che l'ambiente in cui la batteria si carica può anche pregiudicare la sua durata quindi ricorda di metterla a caricare in un luogo fresco dove è possibile evitare calore inutile.

5. Lasciala raffreddare

Quando il Drone sta per esaurire la sua batteria sarai tentato di attaccarlo subito alla ricarica, tuttavia questo potrebbe danneggiare la vita della batteria. Far volare il drone scalda la batteria. Il calore è noto per ridurre la durata media di una batteria e per questo motivo non è opportuno caricarla subito. La migliore pratica è scollegarla e lasciarla raffreddare prima di caricarla e anche prima di rimetterla nel drone. Dovresti aspettare un minimo di 5 minuti e non collegarla al caricabatterie o al drone finché non la senti tiepida o fredda al tatto.

6. Rimuovi la fotocamera

Alcune telecamere per droni possono essere staccate e questo è ottimo per far durare di più la batteria e per volare senza registrazione. Se non utilizzi il drone per filmare, è buona norma rimuovere la fotocamera. La ragione di questo è che il peso supplementare può rendere la batteria dei droni più sensibile. La fotocamera è anche collegata direttamente alla batteria e quindi toglierla ti prolunga la quantità di tempo in cui puoi volare.

7. Vola nelle condizioni giuste

Prima di decidere in quale ora/giorno uscire e volare con il tuo drone pensa prima alle condizioni che ritieni più opportune. Se ad esempio sei spinto a volare in un giorno ventoso, potrebbe non essere solo pericoloso per persone e animali in giro ma potrebbe anche danneggiare il drone in modo irreparabile. Invece è meglio aspettare che il vento cessi perché quando si vola con forte vento la batteria potrebbe subire perdite significative perché i motori necessitano di più spinta e spingere richiedere energia aggiuntiva. Essere al chiuso è il modo migliore per mantenere il tuo drone lontano dal vento, ma se fai film all'esterno, prova a farlo in un giorno con un clima mite. Mantieni la modalità di volo più conservativa evitando quelle che richiedono maggiore dispendio energetico.

8. Acquista batterie supplementari

Anche se questo suggerimento non ti aiuterà a prolungare la vita della batteria attuale, può aiutare a rimanere in volo per più tempo senza fermarti. È un ottimo modo per tornare velocemente in volo con i droni dove le batterie sono facili da togliere, e alcune batterie di ricambio possono essere acquistate per soli $5 quindi vale forse la pena di averle in tasca per volare un po' di più. Questo non funziona su droni che hanno difficoltà ad accedere alle batterie, incluse quelle che sono incorporate nel drone stesso.

Le migliori alternative ad Avidemux come effetti video:

Wondershare Filmora (Windows&Mac)

È uno dei migliori editor video per tutti i principianti; questo strumento contiene quasi 183 filtri avanzati e circa 290 elementi di movimento unici per generare risultati stupefacenti. Gli sviluppatori hanno inoltre incluso 130 tipi di stili di testo in Filmora e gli effetti speciali includono lo schermo inclinato, il faceoff, la modalità PIP ecc. Filmora funziona perfettamente per Mac e per Windows e i principianti possono facilmente accedere alla versione di prova gratuita per un mese dal sito ufficiale. Filmora estende il suo supporto a tutti i formati di file necessari e si consiglia come piattaforma agli studenti grazie ai suoi tutorial facili da seguire.

Download Win Version Download Mac Version

Aug 23,2017 13:48 pm