Come funziona la Flipped Classroom: 6 modelli e 9 attività

La Flipped Classroom è un modello che fornisce la struttura di base di un corso e il suo compito attraverso i video. Di solito agli studenti viene mostrato Un breve video che spiega i punti chiave della prossima lezione in anticipo per dare loro l'idea di come prepararsi mentalmente.

Idealmente, con l'uso di diversi strumenti digitali efficienti ed efficaci , gli studenti diventano più impegnati nel brainstorming e nella ricerca di risposte durante la lezione.

Ha detto

La Flipped Classroom è solo il primo passo

D'altra parte, molti riformisti educativi ritengono che la Flipped Classroom è la rivoluzione che dobbiamo attendere nel campo dell'educazione, ma è solo il primo passo verso di essa.

È vero che quando gli studenti hanno idee di base incise nella loro mente, saranno più attivi durante la Flipped Classroom, ma questa tecnica non può essere affidata per migliorare il sistema educativo.

Come molte altre tecniche, questo è uno strumento che può essere utilizzato per un efficace apprendimento degli studenti. È ancora l'insegnante che deve dirigere la classe e prendere il controllo di quando e come utilizzare strumenti come la Flipped Classroom.

Domande da prendere in considerazione quando si fa Flipped Classroom

1. Stai curando i contenuti per renderli interessanti?

La maggior parte degli studenti metterà in dubbio la necessità di seguire i contenuti che il loro insegnante mette a disposizione se non li trova interessanti e se non viene stimolata ad allargare le proprie abilità di pensiero.

2. Ti esprimi con dei modelli coinvolgenti?

Essere un insegnante significa anche sapere come portare differenti tecniche o utilizzare modelli coinvolgenti come PBL (Project-Based Learning) o UBD (Understanding by Design) per rendere questo metodo più efficace.

3. Hai pianificato gli aspetti tecnologici della Flipped Classroom?

Il modello di Flipped Classroom ha bisogno di una corretta pianificazione, ad esempio se l'insegnante caricherà lo stesso video per tutti gli studenti o sarà offerta un'opzione tra due o più video per il loro apprendimento.  

4. Come riflettere sullo stato di avanzamento della Flipped Classroom?

Per ottenere il massimo da un modello di Flipped Classroom, è necessario riflettere e calcolare l'efficienza del metodo e come sta aiutando gli studenti nell'apprendimento.  

Modelli e attività di Flipped Classroom

Modello 1. La Standard Backwards Classroom

In questo metodo scolastico, agli studenti sono generalmente assegnati dei video, o file audio da ascoltare o dei materiali da leggere prima della lezione, e questo consente loro di immagazzinare informazioni e di capire in tempo dei concetti chiave.  

L'insegnante può impegnare la classe nel brainstorming attraverso le domande, organizzando un questionario a scelta multipla per assicurare l'apprendimento ecc. Questo metodo aumenta il tempo degli insegnanti e degli studenti e offre anche più tempo per una conversazione uno a uno con ogni studente per rispondere a domande o migliorare il processo di apprendimento.

Modello 2. La Flipped Classroom fittizia

Questo metodo è efficace per gli studenti che non hanno il privilegio di computer o accesso a Internet in casa e agli studenti più giovani. Il modello Faux consente agli studenti di riprodurre file multimediali in classe e lavorare su di essi al proprio ritmo. Questo consente agli studenti di lavorare attraverso le informazioni da soli e l'insegnante è lì per guidarli e rispondere alle loro domande. Una volta che ciascuno degli studenti in classe ha assimilato i contenuti assegnati, l'insegnante si sposta ad altre attività per vedere cosa gli studenti hanno appreso dal materiale dato. Questo metodo assicura anche che tutti gli studenti lavorino e che ognuno di loro venga coinvolto nel completamento dei compiti.

Modello 3. La Flipped Classroom focalizzata sulla dimostrazione

Alcuni argomenti specifici come la chimica, la fisica ecc. richiedono la ripetizione di contenuti per consentire agli studenti di assorbire le informazioni condivise in classe. Questo metodo assicura inoltre che gli studenti abbiano il tempo di elaborare le informazioni al proprio ritmo poiché l'informazione è ripetitiva e la si può ripetere anche a distanza di tempo.

Modello 4. La Flipped Classroom orientata alla discussione

Questo tipo di metodo scolastico in classe è particolarmente utile per insegnare argomenti che sono basati sul contesto, ad esempio la letteratura, l'arte, la storia ecc. Con questo metodo, l'insegnante spiega contenuti rilevanti che possono essere TED Talk, un video di YouTube, un documentario o qualsiasi altra conferenza per poi discuterne insieme. La discussione aiuta a condividere idee derivanti dal contenuto mostrato, in brainstorming, sollevando le domanda per ulteriori discussioni e chiarimenti tra gli studenti. Le attività basate sulla classe a livello individuale possono essere suddivise in due categorie:

A. Attività individuali:

Attività 1: Round Robin

Rotonda

La classe è suddivisa in piccoli gruppi di 4-6 studenti ciascuno e vengono dati 5-15 minuti durante i quali un membro afferma una frase relativa al contenuto che è stato mostrato. Dopo di che, un altro membro dice una parola derivata dal primo concetto, e così via. Questa attività viene completata quando ogni membro del gruppo ha dato cinque o sei parole sull'argomento e l'attività è conclusa.

Attività 2: Discussione Fishbowl

Fishbowl

Un gruppo di 3-5 studenti ottiene 15-20 minuti per discutere sull'argomento dato mentre il resto della classe ascolta con attenzione. Il docente può interrompere il gruppo se necessario per dirigere la propria conversazione mentre il resto degli studenti può prendere appunti e criticare la discussione. Una volta completata l'attività, gli altri studenti possono dare il loro feedback e far concludere la discussione.

B. Attività del gruppo:

Attività 1: Think-Pair-Share

Pensi

Gli studenti hanno un contenuto critico o una domanda a quiz alla quale rispondere entro 5-15 minuti. Una volta che hanno terminato, discuteranno le loro risposte o pensieri in coppia e poi tutta la classe sarà coinvolta nella stessa discussione.

Attività 2: Intervista a tre fasi

Per questa attività gli studenti vengono prima raggruppati in coppie. Uno studente interroga l'altro sul contenuto che hanno imparato dai video o dalle precedenti lezioni. Lo studente dovrà elaborare le domande da solo. Una volta che questa parte dell'attività è finita, la coppia condividerà le informazioni raccolte con un'altra coppia.

Attività 3: Raggruppamento per affinità

Gli studenti sono divisi in gruppi di 3-5 e con 30-45 minuti per scrivere le loro idee individualmente e poi condividerle con il resto del gruppo. Questa attività assicura che ogni studente apprenda le stesse cose dell'altro.

Attività 4: Saggio Dyadic

Ogni studente formula una domanda strutturata sul video o su argomenti correlati e chiede ad un altro studente di rispondere. All'interno di un periodo di tempo di 30-45 minuti, gli studenti risponderanno a vicenda alle domande e poi condivideranno le risposte con il resto della classe mentre l'insegnante aggiunge, dirige e manipola la risposta per dare un modello ideale.

Attività 5: Studio di casi

Gli studenti hanno 1-2 ore di tempo e sono divisi in gruppi da 3 a 6 persone che utilizzano informazioni teoriche e si applicano in situazioni di vita reale. Una volta che hanno elaborato una soluzione ai problemi, possono condividerla con il resto della classe.

Modello 5. Cambiare insegnante

Flip

L'insegnante può inoltre utilizzare il modello di Flipped Classroom assegnando agli studenti la possibilità di produrre contenuti attraverso il gioco di ruolo. Gli studenti saranno invitati a riprodurre i loro video in classe. Esistono due metodi per fare questo:

Attività 1: Role Play

Gli studenti assumono diversi ruoli e giocano per la dimostrazione di ciò che hanno imparato nella classe. Aiuta anche gli altri studenti a comprendere meglio l'argomento.

Attività 2: Indagine di gruppo

Gli studenti sono divisi in gruppi di 2-5 e hanno 1-2 ore di tempo per discutere di un argomento assegnato in precedenza. Questo consente agli studenti di approfondire l'argomento.

Modello 6. La Flipped Classroom virtuale

Questo tipo di modello in aula è ideale per gli studenti di livello universitario dove i professori creeranno un video o un documentario durante il corso della conferenza, assegneranno ulteriori compiti a casa e raccoglieranno i lavori svolti. Gli studenti hanno un orario prestabilito per avere una discussione uno-a-uno con i loro docenti per poter imparare ulteriormente.

Sep 01,2017 15:32 pm