3 alternative a Udemy per istruttori di eLearning

Download Win Version Download Mac Version

Usare portali di terze parti:

Una delle opzioni più utili per principianti o per chi non ha tempo di creare video.

Punti di forza:

  • Gli istruttori non devono preoccuparsi del marketing e della promozione dei loro contenuti.
  • I compratori si trovano facilmente.
  • Forniscono le migliori risorse per vendere corsi.

Punti deboli:

  • Dovrete condividere una parte dei profitti.

Se siete pronti ad usare portali di terze parti per creare video di apprendimento interattivi allora questi software saranno utili:

1. Lynda:

Tutti i corsi su Lynda sono forniti in formato video perchè sono più facili da capire e seguire. Gli utenti saranno in grado di mantenere una grande libreria di contenuti sul sito ed è condivisa da studenti da tutto il mondo. Lynda è considerata perfetta per gli studenti visuali dato che tutti i contenuti sono molto comprensibili e potranno ottenere assistenza completa da educatori qualificati.

lynda-com

2. SkillShare:

Qui sarete in grado di scegliere il vostro corso da una grande varietà di settori e il marketplace è molto ampio. Per un abbonamento mensile dovrete pagare solo $9.95 ed è possibile ottenere una base di studenti facilmente per il vostro materiale didattico. Skillshare fornisce corsi per quasi tutti i settori di carriera più popolari e potrete ottenere i contenuti che desiderate e gli allenatori gestiscono domande individuali con assistenza completa.

skillshare

3. OpenSesame:

OpenSesame aiuta studenti ed educatori a vendere e comprare utili corsi online e il materiale può essere facilmente scaricato dalla piattaforma iTune. Gli utenti possono avere anteprime del materiale didattico, possono controllare recensioni e cercare i migliori venditori sul marketplace interattivo. La gestione avanzata dell'apprendimento di OpenSesame offre moltissime funzioni interattive agli utenti.

opensesame

Usare LMS (Sistema di gestione dell'insegnamento):

Viene considerato una delle funzioni essenziali dell'apprendimento online e gli educatori possono trovare i migliori compratori per i loro contenuti su questo sistema.

Punti di forza:

  • Se la selezione del LMS è giusta risparmierete molto tempo.
  • Non dovrete gestire il materiale didattico manualmente dato che si saranno moltissimi strumenti interattivi.
  • Gli utenti avranno pieno controllo sui contenuti del loro corso.

Punti deboli:

  • Troverete piccole difficoltà a scegliere date le grandi opzioni del mercato.
  • Avrà effetti sul vostro budget e richiede un attento investimento per guadagni a lungo termine.
  • Non è raccomandato agli esperti.

Alcune delle migliori piattaforme LMS sono:

1. Moodle:

Moodle è una popolare piattaforma di apprendimento che viene frequentata da amministratori, studenti ed educatori. Viene considerato uno dei più sicuri, robusti ed integrati sistemi per insegnare ed imparare. Questo network ha provato le sue abilità in tutto il mondo e molti professionisti amano fidersi dei suoi contenuti. Moddle lavora a livello globale ed è facile da usare con tutti gli accessi linguistici. Non dovrete pagare nessuna tariffa di licenza per accedere alla piattaforma.

moodle

2. JoomlaLMS:

Ecco una soluzione completa e ben progettata per le vostre necessità di apprendimento digitale. Si tratta di una delle migliori piattaforme di programmi di allenamento e fornisce tutte le migliori risorse per vendere corsi. Gli utenti possono facilmente specificare i loro progetti futuri e ci sono moltissimi strumenti online disponibili per presetare le vostre idee nel miglior modo possibile. Si consiglia di accedere alla prova gratuita di 30 giorni per farsi un idea dei contenuti e delle procedure. Gli studenti possono ottenere delle demo delle classi prima di unirsi al corso principale.

joomlalms

3. Thinkific:

Aiuta la crescita globale degli istruttori con la completa assistenza nella procedura di creazione dei corsi e vendendo i contenuti ai migliori compratori. Ad oggi più di 6000 compagnie ed individui hanno tratto beneficio dai loro corsi online.

thinkific

Usare piattaforme CMS:

Ecco un altra soluzione avanzata per le vostre necessità di apprendimento digitale doge gli istruttori possono guadagnare i massimi profitti.

Punti di forza:

  • Costi bassi.
  • Pieno controllo sui contenuti.
  • Creare contenuti con CMS è più facile.

Punti deboli:

  • Richiede conoscenze e tempo per generare contenuti utili.
  • Dovrete trascorrere del tempo nel marketing e nella promozione.

Alcuni dei migliori siti sono:

1. Wordpress:

Wordpress vi offre totale controllo sui contenuti e permette agli istruttori di creare contenuti nel modo che desiderano. Il servizio è gratuito e offre i migliori servizi a tutti gli educatori. Alcune delle funzioni più potenti di Wordpress sono: design personalizzabile, SEO, grandi prestazioni, grande sicurezza e ottimizzazione per mobile. Questo sito ha più di 45000 che soddisferanno facilmente le vostre necessità.

wordpress

2. Joomla:

Non ci sono dubbi nel dire che Joomla offre alcuni dei migliori servizi per creare contenuti e venderli. Questo sito ha vinto molti riconoscimenti per la sua incredibile piattaforma CMS ed è conosciuto per incredibili funzioni come: facilità d'uso, piattaforma interattiva e la facilità di gestione, La cosa migliore da sapere è che Joomla è una soluzione open source per utenti ed è gratuito. Su Joomla, sarete in grado di accedere ad una libreria locale che contiene una grande quantità di libri che contengono documenti, video, musica, foto e testi facilmente comprensibili per gli studenti.

joomla

3. Drupal:

Ecco una piattaforma open source per tutti gli educatori e studenti che aiuta a gestire, lanciare e provare esperienze digitali con risultati magnifici. Avrete una grande flessibilità per creare contenuti interattivi e possono essere condivisi con studenti da ogni angolo del mondo facilmente. Ad oggi più di 105,667 utenti attivi sono parte di Drupal e sono in grado di ottenere i contenuti scelti facilmente.

drupal

Sep 01,2017 14:46 pm
Comment

Product-related questions? Speak directly to our Support Team >>

disqus_ewUPZ23o0f
Ciao, e bell'articolo, grazie per i suggerimenti, interessantissimi! A tal proposito peró, mi domando: è necessario avere la partita IVA per poter iniziare a guadagnare tramite la vendita di Video Corsi tramite questi marketplace, anche se il ricavo resta sotto i 5000 euro annui? Tempo fa guardai tra le FAQ Udemy ad esempio, e non vi è scritto nulla di chiaro, mi domando se hai qualche informazione riguardo queste alternative... Grazie ancora!