Wondershare Filmora9
Scatta Istantanee da Video con Alta Qualità Gratuitamente
  • Scatta istantanee da qualsiasi file video e salva in alta risoluzione.
  • Modifica l'istantanea e crea direttamente video PIP.
  • Esporta e condividi ampiamente.

Le 10 Migliori App Gratuite per Modificare i Video YouTube su iPhone e iPad [2020]

iPhone e iPad sono in grado di registrare filmati in alta risoluzione, ma è facile che i video catturati contengano imperfezioni di sorta. Rimuovere da un video le porzioni che non si vogliono condividere, oppure stabilizzare riprese mosse sono solo alcune delle operazioni eseguibili per migliorare la qualità dei video creati.

Fortunatamente esistono tantissime applicazioni di video editing per iPhone e iPad, che permettono di modificare i video registrati con il proprio dispositivo prima di postarli su YouTube o su altre piattaforme di social media.

È possibile trovare centinaia di applicazioni di video editing nell’App Store, ma la possibilità di scelta è così vasta da rendere la decisione dell’app di video editing da scaricare per modificare i propri video più difficile del dovuto.

In quest’articolo vi parleremo delle 10 applicazioni migliori per modificare i video di YouTube su iPhone e iPad e vi aiuteremo a decidere quale sia l’applicazione che fa maggiormente al caso vostro.


Prima di cominciare, però, ci teniamo a consigliarvi il miglior programma di video editing per YouTuber: Wondershare Filmora9; un software potentissimo ma semplice da usare, che permette non solo di tagliare, dividere, separare, ruotare e invertire i video, ma mette anche a disposizione un’ampia gamma di effetti video progettati specificamente per diverse categorie, tra cui Moda, Bellezza, Videogiochi, Viaggi, Educazione, ecc. Date un’occhiata al video qui in basso per saperne di più:

Scarica la Versione Windows Scarica la Versione Mac

  • È compatibile sia con Windows che con Mac;
  • Dispone di numerosi Modelli, Effetti, Elementi, Transizioni e Filtri per creare facilmente filmati dall’aspetto Hollywoodiano;
  • Vanta eccezionali strumenti per la modifica dell’Audio e un’efficace funzione per la Gradazione dei Colori.

A seguire, vi presenteremo le 10 applicazioni di video editing migliori per iPhone e iPad, ideali per modificare i video prima di caricarli su YouTube. Dopodiché, vi spiegheremo come modificare i video dopo averli caricati su YouTube.

Prima Parte: Le Migliori Applicazioni di Video Editing per i Video YouTube co iPhone

Prima di decidere di scaricare una delle applicazioni che stiamo per presentarvi, è fondamentale che vi assicuriate che risponda a tutte le vostre necessità e disponga di tutti gli strumenti di cui avete bisogno per modificare i vostri filmati prima di caricarli su YouTube. Consigliamo di prestare particolare attenzione a elementi quali il numero di tracce audio e video supportate dall’app, il numero di effetti visivi offerti e le funzionalità di condivisione. Alla fine dei conti, però, la scelta vera e propria dovrà dipendere dalla frequenza e dal livello di professionalità con cui si intendono modificare i propri video per YouTube. Occhi aperti e buon proseguimento di lettura con le 5 applicazioni di video editing migliori per iPhone e iPad.

1. FilmoraGo

Prezzo: Gratuito, ma con acquisti in-app.

Compatibilità: iOS 9.0 e successivi. Compatibile con iPhone, iPad e iPod Touch.

Scarica FilmoraGo    Scarica FilmoraGo

FilmoraGo è un’applicazione di video editing semplice e comoda da usare, che permette di trasformare semplici filmati in creazioni artistiche e creative, con un valore di produzione davvero elevatissimo. Non bisogna fare altro che selezionare un tema generale per il video, impostare un design e inserire musica. L’applicazione mette a disposizione anche fantastici effetti visivi quali sovrapposizioni, filtri, elementi e transizioni. In aggiunta, FilmoraGo permette di ritagliare, ruotare e dividere le clip, modificare la velocità del video, riprodurlo al contrario, oppure aggiungere della narrazione personale. Un’altra caratteristica eccezionale di FilmoraGo è data dalla possibilità di automatizzare l’elaborazione dei video, selezionando le parti migliori e lasciando che l’applicazione faccia il resto.

Pro

  • Moltissimi titoli, sovrapposizioni, filtri, elementi, transizioni e temi per creare video artistici e unici;
  • Tutte le funzioni necessaria a tagliare, dividere, ruotare e unire i video su iPhone e iPad.

Contro

  • Manca di funzioni avanzate quali la composizione video con Green Screen;
  • Non è connesso al programma per computer Filmora9.

2. iMovie

Prezzo: Gratuito

Compatibilità: iOS 11.4 e successivi.

iMovie è un’applicazione di video editing completa ed efficace, integrata sui sistemi Apple. È molto simile alla versione desktop di iMovie e non può mancare sul vostro dispositivo se siete alla ricerca di una soluzione per modificare gratuitamente i vostri video YouTube su iOS. iMovie permette di aggiungere narrazione, musica, titoli e fotografie ai propri filmati. Nell’app sono presenti moltissimi modelli, temi e filtri per trailer, fenomenali per aggiungere un tocco creativo alle proprie opere. I video possono essere ulteriormente ottimizzati con effetti che alterano la velocità di riproduzione e molto altro ancora.

Pro

  • Completamente gratuito per utenti iPhone e iPad;
  • Dispone di Modelli per Trailer, Temi e Filtri;
  • I progetti creati con l’app possono essere modificati su Mac usando iMovie o Final Cut Pro X.

Contro

  • Non mette a disposizione elementi da aggiungere;
  • L’aumento della velocità è limitato a 2X.

Per maggiori informazioni su Come Modificare i Video YouTube con iMovie, cliccate qui >>

3. Adobe Premiere Rush

Prezzo: Gratuito, ma con acquisti in-app.

Compatibilità: iOS 11.0 e successivi.

I prodotti di Adobe sono da decenni al centro del mondo del video editing, ma gran parte dei software per la modifica audio e video sviluppati da questa società è mirata a utenti di livello professionale.

Adobe Premiere Rush è dotato di una funzione integrata per telecamera, che permette di acquisire filmati in alta risoluzione direttamente tramite l’app, per poi procedere immediatamente con la modifica. Creare sottofondi musicali, ordinare liberamente le clip video e personalizzare i modelli per i titoli dei filmati, sono solo alcune delle infinite funzionalità di editing che Adobe Premiere Rush ha da offrire.

Anche le opzioni per la condivisione dei file sono notevoli, e l’app permette di condividere facilmente i video su tutte le piattaforme social media principali, così come di modificare i propri progetti video su computer usando Premiere Pro CC. Tutto questo rende Adobe Premiere Rush una scelta eccellente soprattutto per YouTuber, vlogger e altri creatori di contenuti che tendono a filmare i propri video in più di un solo luogo.

Pro:

  • Permette di alterare le proporzioni dei video senza difficoltà;
  • Registra filmati in alta definizione;
  • Vanta un ricco catalogo di modelli per titoli;
  • Timeline multitraccia.

Contro:

  • Selezione di effetti visivi molto limitata;
  • La procedura di rendering può essere lenta;
  • Offre solamente transizioni di livello base.

4. LumaFusion

Prezzo: 29,00$, con acquisti in-app.

Compatibilità: iOS 11 e successivi.

LumaFusion è un’applicazione che dispone di un’ampia gamma di strumenti di editing professionali, che permette ai creatori di contenuti di modificare facilmente i propri filmati. LumaFusion consente di scegliere frequenza dei fotogrammi e rapporto di aspetto di ciascun progetto video, in modo tale da poterli adattare alle esigenze specifiche per il social network su cui si vogliono caricare i propri filmati.

La Timeline di LumaFusion mette a disposizione ben sei diverse tracce video e sei diverse tracce audio, permettendo agli utenti di utilizzare foto, video e animazioni per arricchire i propri progetti video, oppure di creare sottofondi musicali strabilianti.

La selezione di effetti visivi offerta da LumaFusion comprende strumenti quali Chiave Cromatica e LUT. L’applicazione può inoltre essere utilizzata per correggere i colori e creare i propri effetti. Questo video editor per iOS supporta anche gli effetti di fast e slow motion, rendendo possibile creare video rallentati a 120 o 240 fps.

Pro

  • Ricco catalogo multimediale comprendente video, suoni e sfondi gratuiti;
  • Permette di animare gli effetti usando fotogrammi chiave;
  • La funzione di titolazione permette di ottenere il pieno controllo creativo sulla creazione dei titoli per i video;
  • Ottime funzioni per la condivisione dei file.

Contro:

  • Manca di funzioni per registrare video;
  • Necessita di una certa esperienza nel campo del video editing.

Vi consigliamo di dare un’occhiata al confronto tra LumaFusion e Premiere Rush.

5. KineMaster

Prezzo: Gratuito, con acquisti in-app.

Compatibilità: iOS 10.3 e successivi.

Questo video editor per iPhone e iPad permette di ottenere accesso a una ricca gamma di funzioni per creare video in grado di catturare l’attenzione di migliaia di persone su YouTube. Moltissimi creatori di contenuti che pubblicano regolarmente video su TikTok, Instagram e YouTube, fanno uso proprio di KineMaster per montare le proprie opere.

Aggiungere livelli testuali, adesivi, sovrapposizioni grafiche o video con KineMaster è una vera e propria passeggiata. È inoltre possibile scegliere tra una vasta varietà di modalità di fusione, che consente di determinare in quale modo immagini e filmati si uniscono a formare il risultato finale.

L’applicazione dispone di raccolte di filtri, musica ed effetti audio e video e supporta la modifica di video in 4K. L’unico svantaggio dell’uso di KineMaster è dato dal fatto che su tutti i video creati con quest’app viene applicata una filigrana. Per rimuoverla, e ottenere accesso a tutte le funzioni dell’applicazione, è necessario sottoscrivere un abbonamento mensile o annuale a KineMaster.

Pro:

  • Ottimi strumenti di editing per time-lapse e slow-motion;
  • Ampia gamma di sovrapposizioni testuali e grafiche;
  • Permette di animare i livelli usando fotogrammi chiave;
  • Lo Store di Risorse dell’app comprende centinaia di adesivi, transizioni e musica gratis.

Contro

  • È necessario eseguire acquisti in-app per rimuovere la filigrana;
  • Manca la possibilità di registrare video;
  • Opzioni per la correzione del colore limitate.

6. Magisto

Prezzo: Gratuito; con acquisti in-app.

Compatibilità: iOS 11.0 e successivi.

Creare un nuovo video con Magisto impiega pochissimi minuti. Non bisogna fare altro che selezionare uno dei numerosi modelli disponibili (divisi per tema: per esempio Compleanno o Matrimonio), importare i propri filmati dalla galleria del telefono e aggiungere musica. L’editor con sistema di intelligenza artificiale di Magisto si occuperà del resto.

La rapidità di operazione rende quest’applicazione di video editing per iPhone e iPad la scelta ideale soprattutto per chi opera nel campo del marketing digitale e ha bisogno di creare tutorial o video promozionali da condividere sui social media.

L’acquisto del Piano Business di Magisto conferisce l’accesso a dozzine e dozzine di modelli commerciali in grado di aiutare l’utenza a far crescere il proprio pubblico online e incrementare la visibilità del brand. È importante considerare che per utilizzare Magisto per scopi professionali e commerciali è necessario acquistare l’abbonamento a uno dei modelli messi a disposizione.

Pro:

  • Procedura di creazione in 3 passaggi;
  • Ampio catalogo di canzoni royalty free;
  • Vasta gamma di temi e modelli;
  • Permette di creare video collage con le foto in galleria.

Contro:

  • Non supporta la modifica dei video in 4K;
  • La versione gratuita dell’app presenta funzioni limitate;
  • È più costoso di altre applicazioni dello stesso tipo.

7. Filmmaker Pro Video Editor

Prezzo: Gratuito, con acquisti in-app.

Compatibilità: iOS 11.0 e successivi.

Filmmaker Pro Video Editor è dotato di un versatile set di strumenti di video editing che consente all’utenza di creare facilmente video coinvolgenti e accattivanti con i propri iPhone e iPad. L’applicazione permette di creare tutte le tracce video e audio necessarie ai propri progetti e supporta i video in 4K, sebbene solamente su iPad Pro, iPhone SE e modelli iPhone successivi.

Filmmaker Pro Video Editor mette a disposizione oltre trenta filtri, accompagnati da pratici strumenti per la gradazione del colore, che permettono di regolare il contrasto, l’esposizione e la luminosità dei video. In aggiunta, l’applicazione permette di utilizzare gli effetti Green Screen e Ken Burns per donare maggiore dinamicità visiva alle proprie opere.

Chi usa un iPad per montare video usando Filmmaker Pro Video Editor può avvalersi dell’Apple Pen per disegnare o scrivere a mano sui filmati in fase di modifica. L’unico svantaggio di quest’applicazione è rappresentato dalla necessità di effettuare acquisti in-app per rimuovere la filigrana dai video esportati.

Pro

  • Ottima selezione di font;
  • Effetti di dissolvenza in entrata/uscita integrati;
  • Supporto per la modifica dei video in 4K;
  • Possibilità di creare un numero illimitato di progetti.

Contro

  • È costoso;
  • Funzioni di condivisione molto limitate;
  • Richiede competenze pregresse nell’ambito del video editing.

8. QUIK

QUIK è un’applicazione originariamente progettata per gli utenti Instagram, ma che si è ben presto trasformata in una delle migliori app di video editing per iPhone. Usando QUIK è possibile modificare titoli, stile e velocità dei video, aggiungere filtri e ritagliare i filmati secondo le proprie esigenze. L’app è pratica e semplice da usare.

9. SPLICE

Anche SPLICE costituisce una soluzione tanto valida quanto conveniente. L’applicazione permette di aggiungere transizioni, filtri e testo ai propri video. In aggiunta, SPLICE consente di regolare la velocità di riproduzione e ritagliare i filmati. Le funzionalità dell’app vantano una flessibilità notevole, che la rendono una soluzione perfetta per tantissimi utenti.

10. Pinnacle Studio Pro

Pinnacle Studio Pro è un’eccellente applicazione di video editing per iPhone, che dispone anche di una versione per computer, garantendo così un supporto multipiattaforma. Montare e modificare video con Pinnacle Studio Pro è estremamente intuitivo. L’applicazione permette di ottenere pieno controllo sulle funzionalità, comprese transizioni, velocità, titoli e ingrandimento.


Seconda Parte: Come Modificare i Video su iPhone con YouTube Studio

Poter modificare i video caricati su YouTube con il proprio iPhone è senza dubbio utile e comodo. Oltre alle soluzioni che vi abbiamo presentato, esiste l’applicazione di YouTube per iOS - YouTube Studio -, uno strumento di video editing minimale ma più che valido. Con YouTube Studio è possibile ritagliare i video, aggiungere effetti e filtri per rendere i contenuti più accattivanti, inserire musica di sottofondo e molto altro ancora.

Per modificare video con YouTube Studio è innanzitutto necessario caricare il video. Per farlo, toccate l’icona della fotocamera collocata in alto alla schermata home del dispositivo. Così facendo avrete permesso l’accesso alla fotocamera. Sfogliate i video girati (o giratene uno nuovo), selezionatene uno e cominciate subito a fare uso dei pratici strumenti di YouTube Studio.

L’app permette di tagliare la parte iniziale e finale del video e selezionare nuovi punti di inizio e fine. Non è invece possibile separare i video in due clip separate. Quando si è soddisfatti delle modifiche apportate, si possono aggiungere filtri ed effetti tramite l’opzione Filtri (ce ne sono sei già pronti da utilizzare). YouTube Studio permette inoltre di aggiungere musica di sottofondo premendo sull’icona della musica posizionata in basso a destra sullo schermo.

Come avrete capito, sebbene YouTube Studio possa essere una soluzione valida per alcuni, è indubbio che sia limitata e manchi di funzionalità importanti.

Ora sapete che esistono moltissimi modi diversi per modificare e montare video per YouTube usando il proprio iPhone o iPad. Non bisogna fare altro che scaricare l’applicazione desiderata o, se le esigenze sono ai minimi termini, usare quella integrata in YouTube. Non c’è bisogno di avere conoscenze o competenze particolari, perché tutte le applicazioni presentate nell’articolo sono semplici e intuitive da utilizzare. Ci auguriamo che riuscirete a trovare quella che fa al caso vostro.

Scarica la Versione WindowsScarica la Versione Mac

Date un’occhiata alla nostra guida per principianti: Come Modificare i Video YouTube con Filmora9.

May 13,2020 20:21 pm
无标题文档