Wondershare Filmora9
Il miglior Video Editor per Principianti
  • Un ampio supporto per diversi formati.
  • Interfaccia utente intuitiva e potenti funzionalità di editing video.
  • Molte risorse gratuite di audio, musica, stili di testo e altro ancora.
  • Oltre 300 incredibili effetti per diverse nicchie a tua scelta.
  • Masterizza su DVD o carica su YouTube o trasferisci su qualsiasi dispositivo portatile popolare.

Come Modificare la Velocità di Riproduzione di un Video su Windows 10?

Accelerare o rallentare la velocità di riproduzione di un video è un compito semplice che non richiede oltre qualche istante del tuo tempo, indipendentemente dalla versione del sistema operativo Windows che stai usando. Oltre alle app di editing video di terze parti, puoi anche usare Windows Media Player o l'app Foto per modificare la velocità di riproduzione su Windows 10. Tuttavia, i passi che dovrai compiere per regolare la velocità con cui il video viene riprodotto varia da un'app all'altra. Quindi, in questo articolo, ti mostreremo diversi modi per modificare la velocità di riproduzione di un video su Windows 10.

Parte 1: Come Modificare la Velocità di Riproduzione di un Video con Windows Media Player?

Windows Media Player è il lettore multimediale predefinito su Windows 10, che consente di organizzare i file video, audio e di immagine. Tutto ciò che devi fare per modificare la velocità di riproduzione di un video è andare alla posizione del file nella libreria di Media Player e aprirlo nella modalità Riproduci Ora.

Successivamente, fai clic con il tasto destro del mouse in un punto qualsiasi della finestra appena aperta e seleziona l'opzione Impostazioni Velocità di Riproduzione dal menu Migliora. La finestra Impostazioni Velocità di Riproduzione apparirà sullo schermo e puoi semplicemente trascinare il cursore verso destra se vuoi velocizzare il video o verso sinistra, se vuoi rallentarlo.

Nel caso in cui l'opzione Blocca Snap a Velocità Comuni sia abilitata, Windows Media Player sposta automaticamente il cursore su una delle velocità disponibili dopo averlo posizionato tra due valori di velocità di riproduzione comuni. Inoltre, puoi scegliere tra le opzioni Lenta, Normale e Veloce, se desideri usare i valori di riproduzione video predefiniti. Tieni presente che non puoi aumentare o diminuire la velocità di riproduzione di un video di oltre 8 volte la sua velocità originale e che tutte le modifiche apportate a questa impostazione influiranno sulla parlata dei personaggi nel video. Queste impostazioni non influiscono sui file video originali, ma cambiano piuttosto la velocità con cui un video viene riprodotto in Windows Media Player.

Parte 2: Modificare la Velocità di Riproduzione di un Video con l'app Foto di Windows 10

Oltre a organizzare un gran numero di foto e video, puoi anche usare l'app Foto su Windows 10 per modificare i tuoi video. Nonostante l'app Foto offra solo strumenti di editing video di base, puoi comunque usarla per modificare la velocità di riproduzione dei file video.

Fai clic sul tasto Nuovo Video, dopo aver avviato l'app Foto e quindi seleziona l'opzione Nuovo Progetto Video dal menu a discesa. Dovresti quindi importare il file video nel progetto che hai creato e fare clic sull'icona Velocità che si trova nella barra degli strumenti sopra lo storyboard.

Trascina semplicemente il cursore verso sinistra o verso destra per modificare la velocità di riproduzione di un video, quindi fai clic sul tasto di riproduzione per visualizzare in anteprima i risultati. Se ti piacciono i risultati, dovresti fare clic sull'icona Termina Video, scegliere la risoluzione del file video di uscita e fare clic sul tasto Esporta. Le modifiche apportate alla velocità di riproduzione del video influiranno sul file di origine, quindi devi essere sicuro di voler apportare queste modifiche prima di esportare il video dall'app Foto.

Parte 3: Usare Filmora 9 per Modificare la Velocità di Riproduzione di un Video su Windows 10

L'app Foto o Windows Media Player offrono solo una gamma limitata di opzioni che consentono di regolare la velocità di riproduzione dei file video. Inoltre, l’editing della velocità di riproduzione di un video con una di queste app di Windows 10 influisce anche sulla traccia audio del file, in quanto non è possibile separare le tracce video e audio. Ecco il motivo per il quale un software di editing video come Filmora 9 è un'opzione ben migliore per tutti i possessori di PC che vogliono avere il controllo sulla velocità di riproduzione dei loro file video.

Ci sono due modi per modificare la velocità di riproduzione di un video in Filmora 9. Dopo aver inserito un elemento multimediale nella timeline, si deve fare clic con il tasto destro del mouse su di esso e selezionare l'opzione Scollega Audio dal menu. Il file audio verrà mostrati sulla traccia audio direttamente sotto il file video che è stato aggiunto alla timeline. Fai di nuovo clic con il tasto destro del mouse sul file video e scegli l'opzione Velocità e Durata oppure usa la scorciatoia da tastiera Ctrl + R per vedere la finestra Velocità Personalizzata.

Quindi puoi trascinare il dispositivo di scorrimento Velocità verso sinistra se si desiderasse ridurre la velocità di riproduzione di un video o spostare il dispositivo di scorrimento verso destra se si desiderasse rendere il video più veloce. Facendo clic sulla casella di controllo Velocità Inversa, potrai riprodurre un video al contrario, mentre l'inserimento di un nuovo valore nella casella Durata influirà anche sulla velocità di riproduzione del video.

Facendo clic sull'icona Velocità nella barra degli strumenti di Filmora 9 che si trova sopra la timeline, avrai accesso ai valori preimpostati di velocità. Il sottomenu Lento consente di ridurre la velocità di riproduzione del video di 0.5x, 0.25x, 0.1x 0.05x oppure 0.01x della velocità originale del video. Nel sottomenu Veloce, è possibile aumentare la velocità di riproduzione fino a cento volte, anche se si deve tener presente che l'accelerazione di un video ne ridurrà la durata.

Conclusione

La creazione di video al rallentatore o di avanzamento rapido su Windows 10 è facile in quanto anche l'app Foto consente agli utenti di editare la velocità di riproduzione dei propri file video. L'unico aspetto negativo è che l’editing della velocità del video con Windows Media Player o l'app Foto influisce sull'audio del video, il che potrebbe rendere i video scadenti. Filmora 9 ti consente di separare le tracce video e audio in modo da poter regolare solo la velocità di riproduzione del file video. Ecco perché otterrai risultati ben migliori se scegli di regolare la velocità di riproduzione dei tuoi video con Filmora 9. Quale metodo di editing della velocità di riproduzione del video su Windows 10 ti piace usare di più? Lascia un commento e faccelo sapere.

Mar 13,2020 11:39 am
无标题文档 a